Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La Svizzera chiude tre consolati

Houston, nel Texas, perderà il suo consolato elvetico.

(texasfreeway.com)

I consolati svizzeri di Amsterdam, Houston e Las Palmas saranno cancellati per motivi di risparmio. Altre tre rappresentanze seguiranno.

La Svizzera riduce la sua rete di rappresentanze all'estero per realizzare risparmi dell'ordine di 6.2 milioni di franchi all'interno del DFAE.

La notizia, pubblicata sabato dal foglio zurighese "Tages-Anzeiger", è stata confermata dal portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) Jean-Philippe Jeannerat.

I tagli in questione riguardano l'Olanda, il Texas e le Isole Canarie.

"La rete consolare non è mai stabile, deve essere costantemente adattata alle esigenze e alle risorse disponibili", ha spiegato Jeannerat.

Sotto a chi tocca

All'inizio dell'anno il DFAE aveva annunciato in questo campo tagli per 6.2 milioni di franchi, senza però fornire indicazioni su misure concrete.

Secondo Jeannerat i cittadini svizzeri nelle regioni interessate sono stati avvertiti.

Si sta cercando una soluzione per il personale diplomatico, mentre il numero dei lavoratori locali che sono stati licenziati "è limitato", ha aggiunto il portavoce del DFAE.

In un futuro prossimo, altri tre consolati dovranno chiudere i battenti: per il "Tages-Anzeiger" potrebbero essere quelli di Dresda, Melbourne e la rappresentanza in un stato africano o arabo.

Un nuovo consolato

Malgrado le misure d'economia, il Dipartimento degli affari esteri apre anche delle nuove rappresentanze.

Nel 2006 è infatti prevista l'inaugurazione di un ufficio nella città cinese di Canton, nel Guangdong, una regione in forte crescita nel sud del paese.

La missione attualmente situata a Manchester, in Inghilterra, sarà inoltre spostata ad Edimburgo, in Scozia.

L'adattamento si basa su tre criteri, ha spiegato il portavoce del DFAE: il numero di cittadini svizzeri domiciliati in una regione, l'ampiezza della domanda per dei servizi consolari ed i fondi di cui dispone il Dipartimento.

swissinfo e agenzie

Fatti e cifre

La Svizzera chiude i suoi consolati a Amsterdam (Olanda), Houston (USA) e Las Palmas (Spagna).
Al contrario, nel 2006 verrà aperta una nuova rappresentanza nella città cinese di Canton, nel sud del paese.
Il consolato di Manchester sarà inoltre spostato ad Edimburgo, in Scozia.

Fine della finestrella

In breve

Le attività consolari sono analoghe a quelle della funzione diplomatica, in particolare nei settori della rappresentanza e delle relazioni pubbliche, della promozione economica, delle relazioni culturali e politiche.

La funzione principale degli agenti consolari rimane, tuttavia, quella dell'assistenza agli svizzeri all'estero. Per esempio:

Rilascio e rinnovo di passaporti.

Questioni relative al diritto di cittadinanza. Stato civile.

Aiuto ai concittadini di passaggio all'estero. Assistenza sociale.

Rilascio di visti. Questioni relative al diritto d'asilo e ai rifugiati.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×