Navigation

Skiplink navigation

La spirale infinita degli stage

All’estero il fenomeno non è nuovo, ma adesso sta prendendo piede anche in Svizzera: sempre più neolaureati accettano degli stage, spesso non pagati, per cercare di ottenere un impiego a tempo indeterminato. (RTS/swissinfo.ch)

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 giugno 2015 - 11:00

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo