Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Magnin lascia la nazionale

A 31 anni, Ludovic Magnin ha deciso di rinunciare alla squadra nazionale di calcio. Intanto, Ottmar Hitzfeld ha diramato le convocazioni per l’amichevole con l’Austria: anche Valentin Stocker e François Affolter fra i selezionati.

Magnin ha comunicato la settimana scorsa la sua decisione al selezionatore elvetico, ha indicato martedì l’Associazione svizzera di football (ASF). Dopo Benjamin Huggel e Blaise Nkufo è il terzo giocatore ad abbandonare i colori della nazionale dopo la Coppa del mondo in Sudafrica.

«È stato sempre un grande onore per me far parte della squadra nazionale. Anche durante i recenti Campionanti mondiali, mi sono preparato seriamente, anche se ero consapevole che Reto Ziegler sarebbe stato il titolare», ha affermato Magnin.

Il 31enne laterale in forza allo Zurigo è stato convocato in nazionale per la prima volta nel 2000. In seguito ha partecipato a quattro tornei principali - Coppa del mondo o Europei - nel 2004, 2006, 2008 e 2010, vestendo per 62 volte la maglia rossocrociata e realizzando tre reti.

Intanto, Ottmar Hitzfeld ha comunicato la rosa dei convocati per l’amichevole contro l’Austria prevista l’undici agosto. Fra questi spiccano i nomi di Valentin Stocker (FC Basilea), François Affolter (Young Boys), Blerim Dzemaili (Parma) e Nassim Ben Khalifa (Wolfsburg). L’illustre assente sarà invece Alex Frei, che ha chiesto al selezionatore elvetico di lasciarlo a riposo per ristabilirsi completamente dai suoi recenti acciacchi.

La rosa si compone di Diego Benaglio (Wolfsburg), Marco Wölfli (Young Boys) in porta, François Affolter (Young Boys), Stéphane Grichting (Auxerre), Stephan Lichtsteiner (Lazio), Philippe Senderos (Fulham), Reto Ziegler (Sampdoria) in difesa, Tranquillo Barnetta (Leverkusen), Valon Behrami (West Ham), Blerim Dzemaili (Parma), Gelson Fernandes (Saint-Etienne), Gökhan Inler (Udinese), Pirmin Schwegler (Francoforte), Xherdan Shaqiri (Basilea), Hakan Yakin (Lucerna) a centrocampo e Nassim Ben Khalifa (Wolfsburg), Albert Bunjaku (Norimberga), Eren Derdiyok (Leverkusen), Valentin Stocker (Basilea) in attacco.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×