Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Meno pessimisti sull'economia

I consumatori dicono di non riuscire a risparmiare a causa dei prezzi alti

(Keystone Archive)

L'indice che misura la fiducia dei consumatori in Svizzera è leggermente cresciuto negli ultimi tre mesi. I prezzi alti frenano i risparmi.

In gennaio era -11; -9 in aprile. Dopo il marcato calo dell'ottobre scorso, conseguenza degli attentati dell'11 settembre, l'indice ha recuperato 8 punti, indica il Segretariato di Stato dell'economia (seco.

Più fiducia

L'indice è calcolato ogni trimestre in base a un sondaggio presso 1 100 nuclei famigliari. Il miglioramento deriva dalla valutazione dell'evoluzione dell'economia negli ultimi dodici mesi, percepita meno negativamente rispetto all'indagine precedente. L'indicatore relativo a questo aspetto è passato da quota -50 a-34.

Ci sentiamo però meno ricchi

Gli intervistati hanno giudicato invece meno favorevolmente rispetto a gennaio la situazione finanziaria della propria economia domestica negli ultimi dodici mesi. Il relativo indicatore è passato in tale lasso di tempo da +2 punti a -2. Si è deteriorata anche la valutazione della propria situazione finanziaria futura (da +14 a +8).

Il futuro

La valutazione delle prospettive dell'economia per i prossimi dodici mesi è più ottimista rispetto al sondaggio precedente: il punteggio è salito da -4 a +5, dopo avere toccato quota -60 in ottobre. Continua a regnare l'incertezza per quanto riguarda i posti di lavoro: l'indice si è attestato a -65 punti, poco più che in gennaio (-76).

Prezzi alti e meno risparmi

La possibilità di costituire risparmi è stimata meno favorevolmente rispetto al passato: l'indice è passato da +53 a +47. I nuclei famigliari considerano poco propizio il momento attuale per l'acquisto di beni di lunga durata, come automobili, elettrodomestici e mobili (-16, contro -14).

Le economie domestiche intervistate ritengono che i prezzi siano sensibilmente aumentati nel corso degli ultimi dodici mesi e si aspettano un aumento del rincaro anche per il futuro.



swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza