Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Dall'olio di vetriolo alle nanoparticelle

La storia e lo sviluppo dell'industria chimica svizzera.

Tutto è cominciato con l'industria tessile e lo sfruttamento di prodotti poco gradevoli come l'acido solforico o l'idrossido di sodio. In Svizzera il passaggio ai coloranti è stato rapido, poi ai medicamenti, agli erbicidi, insetticidi, aromi e altri profumi. Oggi la chimica fabbrica migliaia di prodotti inquinanti, ma promette anche meraviglie per un avvenire più verde. Un modo per lasciarsi alle spalle una storia di inquinamento e catastrofi.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera