Maori nel cuore, svizzera per amore

Il crescente numero di matrimoni misti in Svizzera ha fatto delle coppie binazionali un nuovo soggetto di ricerca. La sociolinguista Kellie Goncalves ha approfondito il tema in un libro. Ai microfoni di swissinfo.ch spiega i risultati trovati, mentre una coppia svizzero-neozelandese si racconta.

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 maggio 2013 - 11:01

Chi immigra nella Svizzera tedesca deve spesso compiere grandi sforzi di integrazione perché costretto ad imparare non una, ma due lingue: il tedesco per la comunicazione scritta e il dialetto per poter comunicare nella vita quotidiana e al lavoro. Questa compresenza di due lingue, chiamata diglossia, rende particolarmente difficile l’adattamento alla nuova cultura.

(Raffaella Rossello, swissinfo.ch)

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo