Prospettive svizzere in 10 lingue

Votare più volte sullo stesso tema: cosa ne pensate?

Moderato da: Isabelle Bannerman

In Svizzera, cittadine e cittadini possono opporsi a una legge lanciando un referendum. Se viene raccolto un numero sufficiente di firme, il testo sarà sottoposto a votazione popolare.

Per questa ragione, l’elettorato svizzero domenica 18 giugno ha votato per la terza volta sulla legge Covid-19, la base legale per le misure governative anti-pandemia.

Cosa pensate del fatto di votare sullo stesso tema molte volte? Qual è la vostra opinione sul sistema politico svizzero, con i suoi referendum e le sue iniziative popolari? 

Partecipate alla discussione! 



Partecipa alla discussione!

I contributi devono rispettare le nostre condizioni di utilizzazione. Se avete domande o volete suggerire altre idee per i dibattiti, contattateci!
Lynx
Lynx

So che gli stranieri possono votare in alcuni luoghi, non in tutti. Ma dovrebbero poter votare nella loro comunità, nel cantone e a livello nazionale, ma solo se danno un contributo positivo lavorando. Non quelli che vivono di elemosina. Temi ricorrenti: reddito di base, più vacanze, meno tasse, un sistema sanitario nazionale, l'adesione all'UE (ora che il Regno Unito è fuori, sarebbe bello se il mio passaporto CH fosse anche un passaporto UE), rendere l'inglese una lingua nazionale (credo sia già la seconda più parlata). Spesso ci sono grandi temi di cui non si sente più parlare, perché gli svizzeri tendono a guardare a quanto costerà loro come individui piuttosto che ai benefici per gruppi specifici. Molto spesso, se qualcosa è positivo per i poveri, i ricchi svizzeri votano contro.

Lynx
Lynx

Questo è il motivo per cui gli svizzeri non hanno mai avuto un impero e occupano solo un territorio più piccolo della Grande Londra. Questo, e il fatto di non avere un mare o un oceano per invadere altri Paesi. Se paghi le tasse qui, dovresti essere autorizzato a votare qui, indipendentemente dalla tua nazionalità. Oppure non tassare gli stranieri.

Isabelle Bannerman
Isabelle Bannerman SWI SWISSINFO.CH

Ciao ANONA, le persone non sono state messe a tacere - ci sono state [url=https://www.swissinfo.ch/eng/politics/swiss-voters-likely-to-back-covid-19-law/48599666]tre votazioni sul tema di Covid[/url], e la maggioranza dei votanti ha deciso di sostenere le misure ogni volta. Tuttavia, sono d'accordo sul fatto che sia importante capire perché le persone si impegnano a raccogliere un numero sufficiente di firme per portare al voto una questione. Trovo anche molto interessante il suo contributo sul diritto di voto - ci sono molte discussioni sul voto dei giovani e degli stranieri:

[url=https://www.swissinfo.ch/eng/politics/voting-rights---the-foreign-community-is-too-big-to-be-ignored-/47098792]Diritto di voto: La comunità straniera è troppo grande per essere ignorata"[/url].

[url=https://www.swissinfo.ch/eng/foreigner-voting-rights/29288474]Diritto di voto degli stranieri[/url]

[url=https://www.swissinfo.ch/eng/politics/youth-parliaments---the-springboard-of-swiss-democracy/48526042]I parlamenti dei giovani: il trampolino di lancio della democrazia svizzera[/url]

[url=https://www.swissinfo.ch/eng/politics/opinion_time-to-let-16-and-17-year-olds-vote/44983684]È ora di far votare i sedicenni e i diciassettenni[/url]

[url=http://https://www.swissinfo.ch/eng/opinion_are-16-year-olds-mature-enough-to-vote--no-/44986716]I sedicenni sono abbastanza maturi per votare? No.[/url]

Isabelle Bannerman
Isabelle Bannerman SWI SWISSINFO.CH

Ciao HAT, potresti fornire delle fonti su come "i poteri superiori decidono creativamente la propria decisione"?

Anona
Anona

Prima di decidere di mettere a tacere le persone, bisogna capire perché hanno chiesto il voto. Con la Covid c'è una chiara paura e sfiducia nei confronti di qualcosa, da parte di quasi la metà della popolazione che ha votato. Inoltre, coloro che sono più colpiti dalla legge Covid non hanno il diritto di votare (bambini, giovani e stranieri).

Frodo
Frodo

Per quanto riguarda la storia, non sembra la migliore idea dare agli stranieri il diritto di voto.
Ricordiamo il Sacco di Roma (455) o l'Anschluss dell'Austria del 1938 alla Germania. Con il diritto di voto sarà più facile fare un Anschluss ed eliminare la pace.

https://en.wikipedia.org/wiki/Migration_Period
https://en.wikipedia.org/wiki/Sack_of_Rome_(455)
https://en.wikipedia.org/wiki/Anschluss

Le persone che votano non dovrebbero avere un cuore per i nativi in modo che la pace rimanga?

Inoltre, come possono il popolo e l'economia avere una situazione stabile se ogni 5 anni tutto può cambiare?

HAT
HAT

Nella vita reale, è tutta una questione di percezione. Lo svizzero è un maestro della percezione e anche dell'inganno. Sì, tutti pensiamo che il nostro voto sia importante. Ma i nostri voti si sono davvero tradotti in azioni per la nostra opinione? Il più delle volte, i poteri superiori esaminano i voti e poi decidono "creativamente" la propria decisione.

HAT
HAT

Sono d'accordo che le persone cambiano e le situazioni cambiano. Le votazioni sullo stesso argomento possono essere programmate a distanza di 5-10 anni, ma non prima.

Isabelle Bannerman
Isabelle Bannerman SWI SWISSINFO.CH

Ciao LOL,

un'informazione interessante: SWI swissinfo.ch riceve il 50% dei suoi finanziamenti dai diritti di licenza. Puoi trovare maggiori informazioni su di noi qui: [url]https://www.swissinfo.ch/eng/about-swi[/url]

Isabelle Bannerman
Isabelle Bannerman SWI SWISSINFO.CH

Ciao LYNX, grazie per il tuo contributo! Intendi dire che sono state istituite delle votazioni regolari? Quali argomenti pensi che sarebbe bene votare regolarmente?

Gli stranieri hanno diritto di voto in alcuni cantoni - puoi trovare maggiori informazioni qui: [url]https://www.swissinfo.ch/eng/foreigner-voting-rights/29288474[/url]

Lynx
Lynx

Man mano che gli elettori più anziani si estinguono e i più giovani diventano eleggibili, si dovrebbero ripetere regolarmente le votazioni sullo stesso tema, ad esempio ogni 5 anni circa. Inoltre, gli stranieri dovrebbero avere il diritto di votare nel luogo in cui vivono, se lavorano e pagano le tasse. Immaginate se ci fosse un'altra votazione sulla Brexit ora (7 anni dopo), credo che il risultato sarebbe il remain.

bhoewler
bhoewler

Ebbene, poiché il Parlamento non fa mai il suo lavoro di rappresentante eletto dal popolo, è il popolo a dover decidere ogni volta e, purtroppo, questo stesso Parlamento non fa mai più il suo lavoro per far rispettare la legge. Gli esempi sono tanti: le seconde case, la LAT, il Covid, via secura, il clima e così via.

old man
old man

Il popolo svizzero ha diritti che quasi nessun altro popolo al mondo ha. Quando scopriremo che era tutta una menzogna, saremo l'unico popolo al mondo con la capacità giuridica e politica di riparare al torto. Non permettiamo mai che ce lo portino via.

LoL
LoL

È fastidioso. Abbiamo espresso il nostro parere, sembra che cerchino di cambiare la nostra opinione. Votiamo ancora e ancora solo su argomenti che avvantaggiano i politici. Vorrei che si votasse di nuovo su Serafe, come se il belug fosse più economico... considerando che stiamo pagando per servizi che non ho mai usato in vita mia. Nessuna connessione TV, nessuna radio in macchina. Solo Internet e monitor. Votiamo di nuovo su questo? Oh no, stiamo sprecando soldi votando ancora e ancora su Covid, che ha fatto guadagnare di più i ricchi... facciamo così.

Stephan Läng
Stephan Läng

Penso che quando si tratta di un argomento così controverso, sia legittimo discuterne di nuovo man mano che la situazione si evolve. In questo caso, la situazione si è evoluta enormemente, anche se i media stanno nascondendo informazioni. L'enorme posta in gioco economica e finanziaria non consente all'opinione pubblica di rendersi conto della portata del problema. La leggendaria paura e cautela degli svizzeri, che chiedono di essere protetti, guidati da "quelli che sanno", anche se ora sappiamo che non ne sapevano nulla.
Per quanto mi riguarda, ci è sfuggito completamente l'evento centrale, che è in realtà un'appropriazione di fondi pubblici a livello mondiale da parte di un piccolo numero di società criminali con la complicità dei politici con la scusa di : È per il vostro bene!

Stephen Morris
Stephen Morris

L'argomento più forte a favore della democrazia svizzera (e di tutta la democrazia diretta) è che il popolo non vota per abolirla, anche se è semplice indire un referendum a tale scopo.

Questo non è vero per altri sistemi di governo. Chi vive sotto un governo elettivo non può passare alla democrazia diretta senza che i politici siano d'accordo. E poiché i politici sono quasi universalmente contrari, ciò significa in qualche modo rovesciare l'intero establishment politico. Data la loro posizione dominante, l'accesso alle donazioni politiche e altri vantaggi, questo è un compito impossibile.

A prescindere dai difetti che alcuni pensano che la democrazia svizzera abbia (e ricordiamo che tutti i sistemi di governo hanno dei difetti agli occhi di alcuni), la democrazia svizzera è unica nell'essere l'unico sistema che fornisce una dimostrazione continua della sua legittimità in termini di sostegno popolare.

Frodo
Frodo

Quante volte in Svizzera si è votato sulla riforma dell'AVS, sui gas a effetto serra, sull'immigrazione e su altri temi fino a quando non faceva comodo a certi ambienti?
Gli svizzeri sono evidentemente abituati a votare sempre sugli stessi temi.

Frodo
Frodo

Un filosofo disse una volta: Una democrazia a volte prende decisioni sbagliate, ma può anche correggere queste decisioni sbagliate con nuove intuizioni.

VeraGottlieb
VeraGottlieb

Questo è il "bello" della democrazia svizzera...

Contenuto esterno
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

I dibattiti più recenti

Le più recenti opportunità per discutere di argomenti importanti con lettori e lettrici di tutto il mondo.

Bisettimanale

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR