Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Progetto di parco sciistico in pianura

Il parco sciistico "indoor" di Dubai

(Keystone)

Anticipando i cambiamenti climatici e la sempre maggiore penuria di neve in montagna, il settore turistico elvetico prevede la costruzione di un parco sciistico "indoor".

Impianti simili, già realizzati in alcuni paesi europei e in Oriente, registrano un successo crescente.

"Se gli svizzeri non vanno alla montagna, la montagna va agli svizzeri": è ciò che pensano alcuni professionisti del turismo, che hanno previsto di istallare una pista da sci coperta in ambito urbano.

"In questo modo vogliamo abolire le barriere che possono esistere fra i cittadini e la montagna", afferma il consigliere nazionale socialista Peter Vollmer, direttore dell'associazione Funivie Svizzere.

Il progetto è stato ideato dall'associazione "Swiss snowsports", un gruppo d'interesse che intende "rafforzare il ruolo della Confederazione quale destinazione turistica per la pratica di sport invernali". Ne fanno parte in particolare Svizzera Turismo, Swiss Snowsports, Swiss ski e Funivie Svizzere.

Vicino all'autostrada

L'iniziativa è attualmente in fase di studio di mercato. Occorre valutare la redditività e i costi del progetto, ha precisato venerdì Vollmer alla radio svizzero tedesca SR DRS. La scorsa settimana una trentina di rappresentanti delle stazioni di sci elvetiche e austriache hanno visitato tre piste coperte in Germania.

Per la stazione di sci elvetica "indoor" l'Altopiano sembra essere il luogo più adatto, afferma Christien Baumann, direttore degli impianti di risalita di Zermatt. Baumann precisa che a tale scopo è alla ricerca di un terreno nella regione di Egerkingen, nel canton Soletta, vicino all'entrata dell'autostrada.

La costruzione del parco sciistico non raccoglie tuttavia l'unanimità dei consensi. Per quanto riguarda la lotta contro il riscaldamento del clima l'idea è "decisamente stupida", afferma il segretario generale dei Verdi, Hubert Zurkinden.

swissinfo e agenzie

In breve

Attualmente il parco sciistico più lungo del mondo è l'Alpine Center di Bottrop, in Germania. È lungo 640 metri. In Germania esistono impianti simili anche a Neuss, Sentenberg, Wittenburg e Bispingen.

Il parco più grande d'Europa si trova in Olanda (35'000 metri quadrati).

Altri parchi del genere esistono a Madrid, negli Emirati arabi uniti (Abu Dhabi e Dubai), nonché in Cina.

Nell'emirato Ras al-Khaimah è attualmente prevista la realizzazione di una pista da sci "indoor" lunga 2 km.

Fine della finestrella

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.