Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

75 candeline per la "Voce della Svizzera nel mondo"

In occasione del 75esimo anniversario della nascita della "Voce della Svizzera nel mondo" – il primo mezzo d'informazione elvetico per l'estero, diventato oggi swissinfo.ch –vi proponiamo qui accanto uno speciale, in cui potete ripercorrere la nostra storia, dai programmi ad onde corte fino ad internet.

Il 1° agosto 1935, la Società svizzera di radiotelevisione diffonde per la prima volta trasmissioni su onde corte verso l'America. Nasce così il Servizio svizzero delle onde corte, che negli anni '70 si trasforma in Radio svizzera internazionale e dal 2000 in una piattaforma d'informazione online, swissinfo.ch. La tecnologia delle onde corte, altrettanto moderna a quei tempi quanto internet oggi,ha permesso per decenni di mantenere vivi i contatti tra le folte comunità di svizzeri residenti dall'estero e la patria.

"La Voce della Svizzera nel mondo", come è stato soprannominato il nostro mezzo d'informazione, ha inoltre contribuito a far conoscere le aspirazioni di libertà, democrazia e neutralità della Confederazione nei periodi difficili della Seconda guerra mondiale e della Guerra fredda. Ancora oggi, grazie a swissinfo.ch, la Svizzera dispone di uno strumento importante per informare un pubblico all'estero sulla realtà elvetica, sulle sue scelte di politica interna ed estera, non sempre di facile comprensione negli altri paesi.

Nello "speciale 75 anni" vi proponiamo di ripercorrere le fasi salienti della nostra storia e di quella mondiale, attraverso testimonianze di personaggi intervistati dal Servizio svizzero delle onde corte, da Radio svizzera internazionale e da swissinfo.ch, gallerie fotografiche e documenti d'epoca. Buona visione!


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza