Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

I battelli svizzeri col vento in poppa

Nel 2008 le società di navigazione elvetiche hanno trasportato 13,96 milioni di passeggeri. Per il secondo anno consecutivo è stato battuto il record d'affluenza.

Rispetto al 2007, la progressione è stata dell'1,4%, ha comunicato mercoledì il Servizio d'informazione per i trasporti pubblici (LITRA).

L'avvio di stagione non è stato dei migliori, a causa dei Campionati europei di calcio e delle condizioni meteorologiche non favorevoli. Grazie alle nuove offerte proposte sui laghi e i corsi d'acqua svizzeri, le compagnie di navigazione hanno però potuto rapidamente riprendersi.

Il lago dei Quattro Cantoni, nella Svizzera centrale, resta il più frequentato con 2,32 milioni di passeggeri trasportati, seguito dal traghetto che collega Horgen a Meilen sul lago di Zurigo (2,29 milioni).

Le imbarcazioni della Compagnia generale di navigazione (CGN) sul Lemano con 1,79 milioni di persone trasportate, passano dalla quarta alla terza posizione.

Anche altri laghi più piccoli sono stati maggiormente frequentati grazie alle offerte e alla pubblicità: il Lac des Brenets, nelle montagne neocastellane, ha registrato un aumento dei visitatori del 22 % (86'547).

A sud delle Alpi, la compagnia Navigazione Lago Maggiore ha registrato un'affluenza di 667'165 passeggeri, circa 60'000 in meno rispetto al 2007, mentre la Società Navigazione del Lago di Lugano 375'000, una cifra identica a quella dell'anno prima.

Secondo la LITRA, 186 imbarcazioni navigano sui laghi svizzeri, di cui 20 sul Lemano e 21 sul lago dei Quattro Cantoni.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×