Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Milionari: Svizzera al terzo posto

L'8,4% delle economie domestiche svizzere possiede più di un milione. Solo a Singapore e Hong Kong ci sono proporzionalmente più milionari. A livello mondiale, il numero di Paperoni nel 2009 è cresciuto del 14%. Ora sono 11,2 milioni, ovvero meno dello 0,2% della popolazione mondiale; detengono però il 38% della ricchezza.

I dati sono contenuti in uno studio del Boston Consulting Group. In cifre assolute, i milionari svizzeri sono 283'000 e concentrano nelle loro mani il 44% della ricchezza nazionale.

In Germania, i milionari sono 430'000; in Italia 300'000. Il numero più importante di persone con un capitale a sei zeri si trova negli Stati uniti: 4,72 milioni.

Ma in proporzione al numero di abitanti, gli USA contano solo la metà di milionari della Svizzera. La densità di milionari della Confederazione è dieci volte superiore alla media dei 62 paesi presi in considerazione dallo studio.

Grazie alla debolezza del dollaro, le economie emergenti, soprattutto quelle della regione Asia-Pacifico (Giappone escluso) hanno registrato una forte progressione della loro ricchezza. Il numero di milionari è cresciuto del 35% a Singapore, del 33% in Malaysia e del 31% in Cina, dove sono 670'000. In Giappone – che ha 1,23 milioni di milionari – la crescita è stata solo del 6%.

Il Boston Consulting Group spiega l'aumento dei milionari con la ripresa delle Borse e della crescita economica. Per il suo studio ha preso in considerazione le persone con più di un milione di dollari di attivi, beni immobili esclusi.

swissinfo.ch e agenzie


Link

×