Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Un fine settimana di feste e discorsi

Le festività del primo agosto sono iniziate già venerdì a Berna con un 'open air' che ha riunito 10'000 persone. Le celebrazioni proseguiranno durante il fine settimana in tutto il paese.

Fuochi d'artificio, musica e soprattutto tanti discorsi: nella Confederazione questo fine settimane si vive al ritmo della festa nazionale del primo agosto.

Le prime celebrazioni hanno avuto per teatro Piazza federale a Berna, dove venerdì è stato organizzato per la quinta volta un festival all'aperto. Alla manifestazione, il cui motto era "Per un futuro senza eredità pericolose", hanno partecipato circa 10'000 persone.

La festa del primo d'agosto rappresenta però soprattutto l'occasione per i politici di trasmettere alla popolazione l'immagine che hanno della Svizzera.

La presidente della Confederazione Doris Leuthard, che come da tradizione si rivolgerà ai cittadini con un discorso trasmesso da radio e televisioni, parteciperà alle celebrazioni all'ospizio del San Gottardo e nella serata di domenica sarà a Caslano, in Ticino.

Sullo storico prato del Grütli terranno invece un discorso l'ex cancelliera della Confederazione Annemarie Huber-Hotz e l'attuale mister svizzera Jan Bühlmann.

Tra i sette membri del Consiglio federale, solo il ministro della difesa Ueli Maurer ha rinunciato ad apparizioni ufficiali.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×