Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Sudore e buone risoluzioni Fitness, un mercato in forma smagliante

Uno svizzero su dieci ha un abbonamento in palestra. E anche se sono in molti a non rinnovarlo dopo un anno, il numero di clienti continua a crescere, per la gioia del settore. 

Con 1'000 palestre e 750'000 abbonati – uomini e donne – il settore fitness/wellness in Svizzera è in forma smagliante. Gli appassionati di muscolazione e corsi vari spendono in media 1'000 franchi l’anno, per un fatturato di 750 milioni di franchi, indica la Federazione svizzera dei centri di fitness e saluteLink esterno.

Eppure le buone risoluzioni di Capodanno spesso non sopravvivono all’inverno. Se è difficile quantificare le abitudini degli appassionati di fitness, è noto che la metà degli abbonamenti non viene rinnovata dopo un anno. Molti clienti non vanno oltre i primi mesi di prova, mentre altri non mettono nemmeno mai piede in palestra, malgrado abbiano sottoscritto un abbonamento.

L’industria del fitness è così confrontata con un rinnovo costante della clientela. Per sedurre i futuri sportivi, le palestre investono molto: ampi locali, stile high-tech, orari prolungati e una diminuzione del personale, per rendere i prezzi più competitivi.

La corsa per conquistare il mercato del fitness è lanciata

(RTS, swissinfo.ch)

Nulla a che vedere con i corsi di ginnastica mattutini dispensati da Jack Günthard alla televisione svizzero-tedesca. La trasmissione “Fit mit Jack” (In forma con Jack), che si proponeva di far muovere gli svizzeri davanti allo schermo, era diventata popolarissima negli anni Settanta. L’ex campione olimpico di ginnastica è deceduto lo scorso anno all’età di 96 anni. 

In forma con Jack

(SRF, swissinfo.ch)

swissinfo.ch/sj/cp avec la RTS

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza