Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Terzo titolo ai Masters per Federer!

Roger Federer, re di Shanghai

(Keystone)

Il tennista basilese ha vinto domenica i Masters di Shanghai battendo in tre set (6-0; 6-3; 6-4) l'americano James Blake.

Con questo titolo Roger Federer chiude brillantemente una stagione da lui dominata con 92 vittorie e 5 sole sconfitte.

Popolarissimo in Cina, Federer ha fatto la gioia dei suoi fan del Regno di Mezzo aggiudicandosi senza problemi la finale dei Masters di Shanghai contro James Blake.

Il tennista basilese incontrava per la prima volta l'americano nell'ambito di questo prestigioso torneo, che riunisce gli otto migliori tennisti al mondo. Ma conosceva già il suo gioco, visto che sul circuito l'aveva affrontato in cinque occasioni, uscendone sempre vittorioso.

Vittoria in tre set

Dopo una netta vittoria in semifinale contro il numero due mondiale Rafael Nadal per 6-4; 7-5, Roger Federer ha nuovamente compiuto una vera prodezza in finale. A James Blake non ha lasciato scampo, battendolo in tre set (6-0; 6-3; 6-4).

La partita, durata solo 1h36, è iniziata tutta in salita per l'americano, che nel primo set ha dovuto incassare un umiliate 6-0. Si è però ripreso vincendo l'ottavo gioco, anche grazie a qualche errore commesso dal basilese.

In seguito il tennista di New York è riuscito a conservare la battuta e a portarsi sul 2-4 e il 3-5 nel secondo set, vinto da Federer per 6-3. La terza partita, più equilibrata, ha regalato qualche scambio spettacolare ma alla fine Roger Federer si è aggiudicato anche il set decisivo per 6-4.

Stagione straordinaria

Lo scorso anno Federer, giunto in Cina poco dopo un intervento chirurgico alla caviglia destra, non aveva potuto dare il meglio di sé e si era dovuto inclinare in finale davanti a David Nalbandian. L'argentino quest'anno ha subito una cocente sconfitta contro Blake in semifinale, che sabato l'ha battuto in due soli set (6-4; 6-1).

Il torneo di Shanghai corona una stagione straordinaria per il numero uno del tennis mondiale, che oltre ai Masters si è aggiudicato 11 tornei, tra cui tre del circuito del Grande Slam.

Una stagione molto proficua anche dal punto di vista finanziario: con la vittoria ai Masters, Federer intasca nel 2006 un totale di oltre 10 milioni di franchi (senza contare i soldi guadagnati con i contratti pubblicitari).

swissinfo e agenzie

Roger Federer

I Masters di tennis riuniscono gli otto migliori giocatori al mondo per finire in bellezza la stagione agonostica. Quest'anno si sono svolti tra il 12 e il 19 novembre.

Vittorioso ai Masters 2003 e 2004, Roger Federer si è fatto battere l'anno scorso dall'argentino David Nalbandian.

Nel 2006 ha vinto 12 tornei e chiude con un bilancio di 92 successi e 5 sconfitte.

Il basilese, incontrastato numero uno mondiale, è il primo tennista dopo Ivan Lendl (che nel 1982 aveva collezionato 106 vittorie contro 6 sole sconfitte) ad aver vinto oltre 90 partite in una stagione. È anche il primo dopo Lendl a giungere in finale ai Masters per 4 anni di seguito. Lendl ne aveva disputate 9 di fila fino al 1988.

Federer ha annunciato che l'anno prossimo non parteciperà al primo turno della Coppa Davis (in febbraio a Ginevra contro la Spagna) con la squadra svizzera. Preferisce concentrarsi sulla difesa della sua posizione in classifica e tentare la vittoria di tutti e quattro i tornei del Grande Slam.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza