Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Un nuovo Forum mondiale per la Svizzera

Dopo le sue dimissioni, Kofi Annan si è stabilito a Ginevra con la moglie Nane Lagergren

(Keystone Archive)

L'ex segretario generale dell'ONU, Kofi Annan, vuole creare un Forum umanitario internazionale a Ginevra. Un progetto al quale collabora anche il Dipartimento federale degli affari esteri.

Il governo elvetico si pronuncerà entro la fine dell'anno sulla partecipazione della Svizzera e su altri aspetti del Forum.

«Lavoriamo su questo progetto assieme a numerose istituzioni e persone», ha indicato domenica il portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), Johann Aeschlimann, confermando una notizia apparsa sulla «NZZ am Sonntag».

«Si tratta di una nuova fondazione nell'ambito umanitario con sede a Ginevra», ha precisato.

La nuova organizzazione - si legge sulle pagine del domenicale svizzero tedesco - potrebbe convocare una grande conferenza umanitaria ogni anno (sull'esempio di quanto fa il Forum economico mondiale) ed organizzare piccole manifestazioni incentrate su temi ben precisi.

Unico dato per ora certo, il ruolo centrale che svolgerà l'ex segretario generale dell'ONU Kofi Annan, fondatore del Forum umanitario internazionale. Annan - che dopo le sue dimissioni a fine 2006 si è stabilito a Ginevra - aveva già annunciato di voler approfittare del suo pensionamento per creare una fondazione in favore dell'Africa.

Molti aspetti da definire

In merito alla forma di partecipazione prevista per la Svizzera - che ha contribuito allo sviluppo del progetto tramite la ministra degli esteri Micheline Calmy-Rey e il responsabile della Direzione per lo sviluppo e la cooperazione Walter Fust - il DFAE non ha voluto esprimersi.

«Il progetto deve dapprima maturare: al momento ci troviamo solamente ad un primo stadio», ha sottolineato Aeschlimann. Sulla questione si pronuncerà il Consiglio federale entro la fine dell'anno.

Secondo la «NZZ am Sonntag», la fondazione dovrebbe iniziare i suoi lavori in settembre. Il domenicale aggiunge che il canton Ginevra si associa al progetto, mettendo a disposizione una villa a due passi degli uffici dell'ONU. Il segretariato dovrebbe impiegare una ventina di persone. Quest'ultima informazione non è però stata confermata dal DFAE.

Ginevra, capitale mondiale

Se il progetto del Forum dovesse effettivamente realizzarsi, Ginevra accrescerebbe la sua importanza quale polo internazionale.

«Sarebbe la consacrazione di Ginevra quale capitale mondiale del diritto umanitario», ha commentato Jean Ziegler, relatore speciale all'ONU.

La città di Calvino ospita già la sede europea delle Nazioni Unite, oltre che agli uffici di numerose altre organizzazioni internazionali, tra cui l'Organizzazione mondiale del commercio, il Forum economico mondiale e il Comitato internazionale della Croce Rossa.

swissinfo e agenzie

Kofi Annan

Kofi Annan è nato in Ghana l'8 aprile del 1938. Ha studiato economia nel suo paese e negli Stati Uniti, prima di iscriversi all'Istituto universitario di alti studi internazionali di Ginevra nel 1961.

Nel 1997 è diventato il 7. segretario generale dell'ONU. È stato eletto per un secondo mandato nel 2002. A fine 2006 ha lasciato la sua carica, ripresa poi dal sud coreano Ban Ki-moon.

Nel 2001 ha ricevuto il premio Nobel per la pace. È sotto la sua era che la Svizzera ha aderito alle Nazioni Unite nell'autunno 2002, dopo una votazione popolare.

Nel 2003 gli è stato attribuito il Premio della Libertà della Fondazione Max Schmidheiny, mentre nel 2006 ha ricevuto il Premio della Fondazione per Ginevra, un ringraziamento per aver contribuito a dare lustro alla città di Calvino.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.