Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Vittoria sofferta per Federer

Il numero due del tennis mondiale ha dovuto faticare sette camicie per avere la meglio di Tomas Berdych al terzo turno dell'Open d'Australia. Dopo aver perso i primi due set, Roger Federer si è finalmente imposto per 4-6, 6-7, 6-4, 6-4, 6-2.

Il tennista elvetico ha incontrato grandi difficoltà nelle prime fasi dell'incontro a contrastare il gioco aggressivo e preciso di Tomas Berdych. Dopo essersi aggiudicato i primi due set, il giocatore ceco sembrava in grado di compiere un vero e proprio exploit, estromettendo Federer dal torneo del Grande Slam. Ma il numero due mondiale, che vantava un bilancio di 7 vittorie e 2 sconfitte nei confronti di Berdych, non si è lasciato scoraggiare dall'impeto dell'avversario ed è riuscito a rimettere in gioco la partita.

Approfittando di un netto calo di rendimento del tennista ceco, che non ha saputo approfittare di diverse palle di break nel terzo set, Federer ha ripreso in mano le redini dell'incontro, approfittando pienamente degli errori dell'avversario. Nei quarti di finale, il tennista svizzero sarà confrontato all'argentino Martin del Potro (n° 8 ATP), che ha eliminato al terzo turno il croato Marin Cilic.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×