Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

WEF: rilanciare la cooperazione mondiale

Il Forum economico di Davos, su iniziativa di Svizzera, Qatar e Singapore, ha lanciato un progetto finalizzato a migliorare la cooperazione mondiale, i cui risultati saranno presentati il prossimo anno.

Il progetto mira a intensificare la collaborazione dei diversi paesi di fronte alle sfide mondiali, come i cambiamenti climatici, la sicurezza energetica e alimentare, il terrorismo e la proliferazione delle armi nucleari, ha spiegato il presidente del WEF Klaus Schwab.

«La Svizzera è fiera di poter partecipare a questa iniziativa», ha detto la ministra degli esteri svizzera Micheline Calmy-Rey. Si tratta di migliorare la gestione delle risorse planetarie, di identificare il possibile contributo delle varie istituzioni e di rafforzare il ruolo delle Nazioni Unite, ha poi aggiunto. Lo scopo è di formulare principi e suggerimenti precisi.

Per raggiungere l'obiettivo, il WEF intende promuovere il dialogo – attraverso una nuova piattaforma virtuale – tra rappresentanti dell'economia, della politica, del mondo accademico, della società civile, della scienza e dei media. I risultati del progetto saranno presentati l'anno prossimo.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×