In Svizzera è possibile stipulare un'assicurazione quasi per ogni aspetto della vita. La maggior parte degli svizzeri è assicurata più dei cittadini di qualsiasi altra nazione.

In caso di trasferimento in Svizzera è soprattutto importante sapere che esistono diverse assicurazioni di natura obbligatoria, come ad esempio l'assicurazione malattie.

Assicurazione contro le malattie

L'assicurazione malattie è un'assicurazione di base obbligatoria per tutte le persone residenti in Svizzera. Essa copre prestazioni assicurative in caso di malattia e gravidanza, nonché di incidenti non compresi nell'assicurazione contro gli infortuni. Fondamentalmente copre i costi per le visite mediche, le cure ambulatoriali e le ospedalizzazioni (camera comune di un ospedale situato nel cantone di residenza), così come i medicinali prescritti da medici.

L'assicurazione di base viene stipulata presso una società assicurativa privata (le cosiddette "casse malati" o "casse malattia") a scelta. Ogni cassa offre lo stesso catalogo di prestazioni previste per l'assicurazione malattie di base, mentre l'ammontare dei contributi varia da cantone a cantone e da cassa a cassa.

L'Ufficio federale della sanità pubblica offre altre informazioni inerenti al

catalogo di prestazioni dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie.

Il sistema delle casse malattia prevede che tutti i membri di una famiglia siano assicurati individualmente. Le fatture per le visite mediche e i medicinali, in genere, devono essere pagate dall'assicurato, che in un secondo tempo riceve il relativo rimborso dei costi dalla propria cassa malattia.

L'assicurazione malattie è finanziata dai contributi (denominati "premi") dei singoli assicurati. Siccome l'entità dei contributi all'assicurazione di base non è vincolata al reddito, lo Stato elargisce contributi di sostegno alle persone con entrate insufficienti.

L'ammontare del premio assicurativo versato dal singolo assicurato dipende dalla cassa malattia, dal cantone di residenza e dalla forma assicurativa scelta. Adulti e bambini sono assicurati individualmente. Da questo sistema derivano differenze regionali considerevoli.

Nell'ambito dell'assicurazione di base esistono varie opzioni riguardanti la partecipazione ai costi (franchigia): dai 300 ai 2500 franchi per gli adulti, e da zero a 600 franchi per i bambini. La scelta di una franchigia alta comporta un premio assicurativo ridotto. Il 10% dei costi sanitari che superano la franchigia è inoltre a carico dell'assicurato (fino a un massimo di 700 franchi all'anno per gli adulti e di 350 franchi per i bambini).

L'ammontare dei premi dipende anche dal modello assicurativo scelto (ad esempio alcune varianti prevedono che il paziente consulti dapprima il medico di famiglia o uno studio di medici associati in un centro HMO). L'Ufficio federale della sanità pubblica offre altre informazioni riguardanti i premi e i diversi modelli assicurativi.

Chi lo desidera può pure sottoscrivere un'assicurazione complementare, per coprire ad esempio i costi di una camera privata in caso di ospedalizzazione, di cure dentarie o di cure all'estero. Le persone che si trasferiscono in Svizzera sono tenute a stipulare un'assicurazione malattie al più tardi entro tre mesi dalla data del loro arrivo. L'Ufficio federale della sanità pubblica offre ulteriori informazioni inerenti all'obbligo d'assicurazione.

L'assicurazione malattie non copre tutti i costi derivanti da un infortunio. Per questo tipo di copertura è necessaria un'assicurazione specifica contro gli infortuni. Chi lavora almeno otto ore alla settimana alle dipendenze dello stesso datore di lavoro gode automaticamente di una copertura assicurativa contro gli infortuni, compresi quelli che avvengono al di fuori dell'ambito lavorativo. I lavoratori indipendenti e chi esercita un'attività lucrativa devono invece stipulare un'assicurazione contro gli infortuni.

Altre informazioni relative all'assicurazione malattie si trovano sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica, che propone anche un opuscolo dal titolo "voi chiedete, noi rispondiamo" contenente un elenco di domande ricorrenti nonché altre informazioni sul sistema sanitario svizzero (l'opuscolo scaricabile si trova a destra, sotto la rubrica “consulenza”).

Il sito di santésuisse, l'associazione degli assicuratori svizzeri contro le malattie, propone altre informazioni sul tema.

In caso di problemi con la cassa malattia o l'assicurazione complementare è possibile usufruire dei servizi offerti dall'Ombudsman dell'assicurazione malattie, che si occupa di tutte le questioni e i problemi che possono insorgere tra assicurati e casse malattia.

Il portale privato CassamaLatisvizzera.ch offre informazioni pratiche quali l'elenco degli assicuratori malattie e un calcolatore che permette di confrontare i premi dei diversi fornitori di prestazioni.

Assicurazione sulla mobilia domestica e responsabilità civile

In genere si raccomanda di stipulare un'assicurazione privata per l'economia domestica, la cosiddetta assicurazione sulla mobilia domestica, che copre danni a oggetti mobili che si trovano nell'abitazione, in cantina, sul balcone, in giardino ecc. Normalmente questa assicurazione comprende danni causati da furto, incendi e acqua. Il valore assicurato dovrebbe coincidere con il valore d'acquisto di tutti gli oggetti, ovvero la somma necessaria a sostituire i beni danneggiati o rubati. Alcuni cantoni prevedono un'assicurazione obbligatoria contro i danni causati da incendi. In genere nelle assicurazioni sulla mobilia domestica è compresa la copertura dei danni causati da furto.

L'assicurazione responsabilità civile privata copre danni a cose o persone causati a terzi, compresi i danni all'oggetto della locazione. Esiste la possibilità di stipulare polizze per la famiglia che in genere coprono anche i danni causati dai propri figli.

Il portale comparis.ch offre la possibilità di paragonare offerte e premi anche in questo settore.

L'Ufficio dell'Ombudsman dell'assicurazione privata e dell'Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Suva è a disposizione degli assicurati per rispondere a domande riguardanti il diritto assicurativo e per mediare in caso di conflitto tra assicurato e assicuratore.

Assicurazione veicoli a motore

Chi possiede un'automobile, una motocicletta o un ciclomotore in Svizzera ha l'obbligo di stipulare un'assicurazione per veicoli a motore. Questa copre i danni a oggetti e persone causati a terzi dal conducente o dal suo veicolo.

Esiste pure la possibilità di completare l'assicurazione obbligatoria con forme assicurative facoltative, come la cosiddetta assicurazione casco parziale, che copre i danni causati da incendio, furto, atti vandalici o eventi naturali, o la variante assicurativa del casco totale per danni causati dal conducente stesso in caso di collisione. Per i passeggeri non è necessaria un'assicurazione specifica contro gli infortuni, poiché chi vive in Svizzera sottostà comunque all'obbligo di assicurazione contro gli infortuni.

Come altrove, anche in Svizzera le diverse polizze assicurative differiscono tra loro per quanto riguarda prezzi e dettagli. Altre informazioni riguardanti polizze e prezzi delle assicurazioni si trovano sul sito comparis.

swissinfo.ch