Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

#weareswissabroad L'avvento e il Natale degli svizzeri all'estero in 18 immagini

Un Babbo Natale sotto il sole australiano, il mese di dicembre in costume da bagno nello Zambia o dolci tradizionali svizzeri in Iran. Per gli svizzeri all’estero, il periodo dell’avvento ha a volte un gusto particolare. E sorprendente. Molti hanno pubblicato le loro immagini su Instagram con l’hashtag #WeAreSwissAbroadLink esterno.

Circa un anno e mezzo fa swissinfo.ch ha lanciato un profilo InstagramLink esterno per offrire una piattaforma agli svizzeri all’estero. Quasi quotidianamente ripubblichiamo le fotografie degli espatriati che risiedono nei quattro angoli del pianeta.

Grazie alle loro immagini abbiamo raccontato le loro storie, i motivi della partenza dalla Svizzera e i legami che ancora mantengono con il paese di origine. Tra le storie più curiose ci sono quelle di Raphael KnopfLink esterno, che ha lasciato Friburgo per la natura selvaggia della Nuova Zelanda, o di Manuel SchusterLink esterno di Thun (Berna), che ora vive nelle Filippine.

Qui una selezione di 18 immagini che illustrano come gli svizzeri all’estero si avvicinano al Natale.


1. Luci natalizie che assumono forme poetiche a Colmar, in Francia

Fine della finestrella

instadvent_1

Lichtobjekte, die wie ein Feuerwekr aussehen, mitten in der dunklen Nacht

#WeAreSwissAbroad

2. Galleria fotografica della visita di Babbo Natale allo Swiss Club Victoria di Melbourne, in Australia

Fine della finestrella

instadvent_2

Samichlaus und Schmutzli in brütender Hitze neben einem Rolls Royce Oldtimer sitzend

#WeAreSwissAbroad

3. Luci di Natale futuristiche a Sydney, in Australia

Fine della finestrella

instadvent_4

Moderne Weihnachtslichterbögen in einer Strasse von Sydney

Ein von @c172rg geteilter Beitrag am

#WeAreSwissAbroad

4. L'immagine è talmente bella che ci permettiamo un'eccezione: la fotografia è stata scattata da Karina Fenner durante una visita in Svizzera

Fine della finestrella

instadvent_5

Ein verschneiter Tannenbaum viermal gespiegelt

#WeAreSwissAbroad

5. Pallina di Natale o obiettivo fish-eye?

Fine della finestrella

instadvent_19

Zwei Menschen spiegeln sich in einer Christbaumkugel

#WeAreSwissAbroad

6. Ben curati e in incognito: Babbo Natale e l'uomo nero "Schmutzli" a El Salvador

Fine della finestrella

instadvent_6

Schön geschmückter und herausgeputzter Samichlaus und ein Schmutzli, dessen Gesicht durch die Kappuzze verdeckt ist

#WeAreSwissAbroad

7. Barbara Elliker ha cucinato i biscotti di Natale a Buenos Aires, in Argentina

Fine della finestrella

instadvent_7

Guetzli, so genannte 'Spitzbuebe', frisch gebacken und auf Backofengitter und in Dose präsentiert

#WeAreSwissAbroad

8. Sebbene risalga a fine novembre, questa fotografia di lanterne a Hoi An, in Vietnam, merita un posto nella nostra selezione

Fine della finestrella

instadvent_8

Bunten Laternen in Hoi An, Vietnam

Ein Beitrag geteilt von Gavino (@strebel85) am

#WeAreSwissAbroad

9. Ancora una galleria fotografica dallo Swiss Club Victoria a Melbourne, in Australia: i bambini durante la preparazione dei tipici ometti di pasta "Grittibänze"

Fine della finestrella

instadvent_9

Eine Kinderhand verziert einen noch nicht gebackenen Grittibänz

#WeAreSwissAbroad

10. I "Grittibänze" sono stati i protagonisti anche allo Swiss Club Toronto in Canada...

Fine della finestrella

instadvent_10

Zwei frischgebackene Grittbänze in einer grauen, verzierten Keramikplatte, wobei einer ein Schweizerfähnchen trägt

#WeAreSwissAbroad

Partecipate a rendere ancora più globale la Svizzera: segnate le vostre immagini Instagram con #WeAreSwissAbroad.

Una selezione di queste fotografie sarà presentata sulla nostra pagina Instagram

(swissinfo.ch)

11. ... e all'ambasciata svizzera in Iran.

Fine della finestrella

instadvent_11

Grittibänz auf Holzbrett und mit klassischer geschnitzter Schweizer Holzkuh daneben

#WeAreSwissAbroad

12. Ecco a cosa assomiglia una corona dell'avvento all'entrata dell'ambasciata svizzera in Iran

Fine della finestrella

instadvent_12

Adventskranz mit zwei brennenden Kerzen vor Treppenaufgang in Schweizer Botschaft in Iran

#WeAreSwissAbroad

13. Allo Swiss Club di Auckland, in Nuova Zelanda, Babbo Natale è arrivato addirittura in elicottero

Fine della finestrella

instadvent_13

Kurzer Clip von einem Samichlaus, der in Neuseeland aus einem Helikopter aussteigt

#WeAreSwissAbroad

14. Non proprio legata all'avvento, ma comunque spettacolare: la fotografia di Erhan alle cascate Vittoria, nello Zambia

Fine della finestrella

instadvent_14

Zwei Männer liegen im Fluss kurz vor dem abfallenden Viktoria-Wasserfall

#WeAreSwissAbroad

15. Ad Aseda, in Svezia, è ovviamente più facile immergersi nel clima natalizio

Fine della finestrella

instadvent_15

Vierteiliges Bild mit beleuchtetem Stern in dunklem Hausfenster und eine Jurte vor einem Fluss

#WeAreSwissAbroad

16. Luci di Natale nel centro storico di Veracruz, in Messico

Fine della finestrella

instadvent_16

Grazile Neonlicht-Verzierung einer Kirche in Veracruz, Mexiko

#WeAreSwissAbroad

17. Karin ha preparato i biscotti "Läckerli" a Miami, negli Stati Uniti

Fine della finestrella

instadvent_17

Schweizer Gebäck 'Läckerli' auf Backofengitter ausgelegt

Ein Beitrag geteilt von Karin vA (@karinva) am

#WeAreSwissAbroad

18. E per finire ancora un'immagine dello Swiss Club di Toronto, che raffigurano il mercatino di Natale della città

Fine della finestrella

instadvent_18

Vierteiliges Bild mit der Weihnachtsbeleuchtung beim Weihnachtsmarkt in Toronto

#WeAreSwissAbroad

Lei è una svizzera o uno svizzero che vive all’estero? Aggiunga alle sue foto su Instagram il tag #WeAreSwissAbroadLink esternoLink esterno.​​​​​​​

Fine della citazione


Traduzione dal tedesco di Luigi Jorio

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.