Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Generazione globale Smart village: la 'piazza' online che connette la gente

Una donna che vive a Coldrerio, piccolo comune del Canton Ticino, si è resa conto che le persone intorno a lei volevano entrare in contatto tra loro e condividere le cose, ma non sapevano come. Così ha creato lo 'Smart village', una piazza virtuale.

In vista delle elezioni federaliLink esterno di ottobre, l'ente radiotelevisivo SRG SSR presenta la serie di video #GenerazioneGlobale per illustrare le idee di dieci persone che vogliono cambiare il mondo.

Fine della finestrella

Monica Rush Solcà vive a ColdrerioLink esterno, a pochi chilometri dal confine con l'Italia. Ricorda quando la gente del posto si incontrava e si relazionava con gli altri ogni sera in piazza. Le persone parlavano della loro giornata, vedevano ciò di cui gli altri avevano bisogno e, se potevano, si aiutavano.

Ma i tempi sono cambiati, dice Solcà. Ora, le persone sono più isolate fisicamente e tendono a mettersi in contatto online. Possiedono anche più "cose" che mai. Una mattina la donna ha avuto un'idea: creare un gruppo e una piattaforma dove i cittadini del paese potessero scambiarsi le cose e incontrarsi. Così è nato lo 'Smart villageLink esterno'.

Oggi, il concetto è stato esteso a diversi comuni del Ticino e i membri del gruppo organizzano eventi per pubblicizzare il servizio. 'Smart village' ha anche un paio di mascotte: personaggi divertenti che sono riconoscibili nei paesi.

Ora, afferma Monica Rush Solcà, "chiunque arriva da lontano e si ritrova qui può sentirsi parte di questo villaggio".

Serie 'Generazione globale':



Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.