Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Il vento frena la Coppa America

Rinviata a mercoledì la prima regata.

(Keystone)

La prima regata della Coppa America tra il detentore Alinghi e lo sfidante Bmw Oracle è stata rinviata a mercoledì per problemi di vento.

Dopo le lunghe battaglie giudiziarie, questa volta è stata la meteo a metterci lo zampino. A causa del vento troppo debole e instabile, la prima regata valida per la Coppa America è stata posticipata a mercoledì.

Poco importa se le imbarcazioni di Alinghi e Oracle erano già in acqua e i timonieri a bordo. Il comitato di gara ha deciso che il limite del vento a Valencia (tra 1,5 e 11 nodi) era troppo basso e ha così posto il suo veto. La prima manche, un percorso andata e ritorno di 40 miglia nautiche è dunque stata fissata per mercoledì, giorno in cui era prevista la seconda regata.

La 33° Coppa America vede sfidarsi da un lato l'equipaggio svizzero di Alinghi su un catamarano gigante largo quanto due campi di tennis, e dall’altro USA 17, la barca di Oracle con tre scafi e un'ala rigida di 68 metri. La barca svizzera, più leggera, potrebbe essere avvantaggiata da venti leggeri. D'altro canto Oracle, che ha la possibilità di girare sul suo scafo centrale, dovrebbe essere più agile.

swissinfo.che e agenzie

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.