Sotterranei gastronomici

I viaggiatori alla stazione ferroviaria di Zurigo camminano a loro insaputa sopra le teste di cuochi, pasticcieri e macellai. Nei sotterranei della stazione centrale si trova in effetti un’immensa cucina dove vengono preparati cibi per ogni gusto, dai wurstel dei take away ai piatti gastronomici dei ristoranti a cinque stelle.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2012 - 18:00
swissinfo.ch

Favorita anche dallo sviluppo della rete ferroviaria svizzera, l’attività gastronomica della famiglia Candrian-Bon iniziata nel 1923 non ha mai cessato di ampliarsi. Dalla gestione del buffet della stazione è passata a quella di una ditta di catering che oggi impiega oltre mille persone. (Thomas Kern, swissinfo.ch).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo