Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Oracle surclassa Alinghi

Il trimarano Oracle è già lontano...

(AFP)

Venerdì a Valencia, nella prima regata dalla Coppa America 2010, BMW Oracle ha nettamente battuto Alinghi con quindici minuti di distacco.

La 33esima Coppa America è incominciata con la chiara vittoria del trimarano condotto da James Spithill. BMW Oracle si è aggiudicata la gara con oltre quindici minuti di vantaggio, ponendo così una seria ipoteca sulla conquista del trofeo, strappato agli Stati Uniti nel 1996.

La barca statunitense è partita con 1 minuto e 26 secondi di ritardo sul defender: ciononostante, sulle 20 miglia (32 chilometri) del primo lato, "Usa 17" è riuscita a recuperare interamente lo svantaggio, staccando di oltre 3 minuti Alinghi al passaggio alla boa.

Alinghi è inoltre stata penalizzata: gli arbitri hanno stabilito che il defender non ha lasciato spazio sufficiente al challenger nel primo incrocio durante le manovre di pre-partenza.

Complessivamente, eccezion fatta per la fase iniziale, la barca del miliardario Larry Ellison ha sempre dominato la competizione. Giunta all'arrivo già in ritardo di una decina di minuti, il catamarano di Ernesto Bertarelli ha avuto problemi anche nell'esecuzione della penalità, una rotazione su sé stessa, perdendo così altri minuti: il distacco finale è stato di 15 minuti e 38 secondi.

Domenica – se le condizioni meteorologiche lo consentiranno – è prevista la seconda sfida, su un percorso di complessive 39 miglia nautiche.

swissinfo.ch


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.