La concorrenza fiscale va frenata?

Negli ultimi anni, diversi paesi europei e alcuni cantoni svizzeri hanno abbassato drasticamente le loro aliquote fiscali per attirare aziende e contribuenti facoltosi. Questa competizione fiscale è utile a livello economico oppure favorisce soltanto i ricchi e le grandi società internazionali? Partecipate al dibattito.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2013 - 14:33

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo