Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Roger Federer out a Indian Wells

Federer non ha saputo sfruttare tre palle di match

(Keystone)

Uscita prematura del numero uno al mondo ai Masters di Indian Wells, in California. Federer è stato eliminato ai sedicesimi di finale dal cipriota Marcos Baghdatis con il risultato di 5-7 7-5 7-6.

Un Federer non al pieno della forma non ha saputo sfruttare diverse occasioni per chiudere l'incontro. In vantaggio per 4 a 1 nell'ultimo set, l'elvetico ha gettato al vento due palle di match nel secondo set e una nel terzo.

«Ho sprecato troppe occasioni», ha riconosciuto Federer, vincitore del torneo californiano a tre riprese. Era dalla finale di Roma contro Rafael Nadal, nel 2006, che il numero uno al mondo non perdeva un incontro dopo essersi procurato un match ball.

«Non voglio flagellarmi. Questo è il genere di partite in cui giochi bene la maggior parte del tempo, ma non nei momenti chiave», ha aggiunto Federer, di ritorno sul campo dopo una pausa di due settimane a causa di un'infezione polmonare.

Boghdatis, 27esimo nella classifica ATP, si è dal canto suo tolto la soddisfazione di battere Federer per la prima volta in carriera, dopo sei sconfitte. «Sette è il mio numero portafortuna», ha commentato il cipriota al termine di 2 ore e 22 minuti di incontro.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.