Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

#swisshistorypics Sulla via del benessere, con formaggio e carbone

Fattorie signorili, mucche eleganti, casari orgogliosi e minatori felici: le fotografie di Johann Schär ritraggono, con particolare sensibilità, il relativo benessere conquistato da alcune famiglie del canton Berna a inizio Novecento, grazie al formaggio e al carbone.

Le immagini di una miniera di carbone a cielo aperto, nel villaggio bernese di Gondiswil, sono uniche in Svizzera. Per la prima volta, il Museo di arte di LangenthalLink esterno presenta una retrospettiva dell’opera di Johann Schär (1855-1938), frutto del ritrovamento di oltre migliaia di lastre fotografiche su vetro, stampe, album e cartoline.

Per diversi decenni, Johann Schär ha ritratto la vita quotidiana delle comunità contadine della regione di Oberaargau, che grazie alla produzione di formaggio, legna e carbone avevano conquistato un certo benessere.

Le fotografie di Schär mostrano anche una certa fierezza tra la popolazione locale e il sentimento che la macchina fotografica potesse in qualche modo fermare il tempo. 

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.