Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Le sfide dell'era digitale I molteplici volti dei media pubblici svizzeri

In Svizzera, il servizio pubblico dei media ha una lunga tradizione e la sua importanza è stata riconfermata l’anno scorso da una grande maggioranza del popolo. Oggi è chiamato però ad affrontare grandi sfide per seguire le rapide trasformazioni in atto nel panorama mediatico. 

Il ventaglio di programmi della Società svizzera di radiotelevisione (SSR) è molto vasto, soprattutto se si considera che, con il suo budget, deve coprire le quattro regioni culturali del paese con un’offerta d’informazioni e d’intrattenimento più o meno equivalente in ogni lingua. A ciò si aggiunge la piattaforma d’informazione swissinfo.ch, incaricata d’informare gli svizzeri all’estero e di far conoscere la Svizzera nel mondo in 10 lingue. 

Nel 2018, il popolo svizzero ha riconfermato a grande maggioranza l’importanza di un servizio pubblico forte per fornire un’informazione qualitativa e indipendente, favorire la coesione nazionale e promuovere lo sviluppo culturale in ogni regione linguistica. Il 4 marzo dell’anno scorso, gli elettori hanno respinto, con il 71,6% di voti contrari, l'iniziativa “No Billag” che intendeva abolire il canone di ricezione televisivo. 

Anche dopo questo voto, il servizio pubblico mediatico rimane però confrontato a grandi sfide, legate in particolare alla rapida evoluzione tecnologica e alla tendenza da parte delle nuove generazioni di indirizzarsi verso nuovi media, a scapito di radio e televisione. 

Il prossimo 4 marzo, esattamente un anno dopo,  specialisti dei media provenienti da diversi paesi europei si riuniranno a Berna nell’ambito dell'International Public Media Conference (IPMC). Un evento organizzato, tra gli altri, dalla SSR e dall'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) per analizzare il ruolo del servizio pubblico audiovisivo nell'era digitale e per confrontarsi sul rapporto tra media di servizio pubblico e democrazia in Svizzera e all'estero. 

In questa galleria di immagini vi proponiamo di dare uno sguardo, dietro le quinte, al lavoro dei professionisti del servizio pubblico radiotelevisivo svizzero.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.