Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

WEF 2017 Nei panni di un rifugiato

Circa 65 milioni di persone sono state costrette a lasciare la propria casa per fuggire da guerre, persecuzioni e violenze. È possibile provare, seppure per un attimo, quello che hanno vissuto? (Carlo Pisani, swissinfo.ch).

Durante l’edizione 2017 del Forum economico mondiale di Davos (WEF), swissinfo.ch ha partecipato a una simulazioneLink esterno per avere un’idea di quello che succede quando si è costretti a fuggire di casa.

La simulazione è organizzata ogni anno a Davos dalla fondazione CrossroadsLink esterno, un’organizzazione umanitaria senza scopo di lucro con sede a Hong Kong. L’obiettivo di questa esperienza coinvolgente è di migliorare la comprensione e l’impegno nel campo dei rifugiati.

Non ci sono attori professionisti. I partecipanti sono operatori umanitari oppure rifugiati che si mettono volontariamente a disposizione per sensibilizzare il pubblico.


Traduzione dall'inglese di Luigi Jorio

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.