Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

ARTE: Jean Michel Basquiat

Jean-Michel Basquiat nel suo studio nel quartiere NoHo di New York nel 1985 (The Estate of Jean-Michel Basquiat, New York/Lizzie Himmel)

(The Estate of Jean-Michel Basquiat, New York/Lizzie Himmel)

Basilea, Fondazione Beyeler, fino al 5 settembre 2010

Con una mostra mozzafiato la Fondazione Beyeler di Basilea ricorda il 50°anniversario della nascita di Jean Michel Basquiat, uno dei protagonisti più emblematici della scena newyorkese degli anni Ottanta.

Graffiante, intensa, energica, non convenzionale e libera, l’opera di Basquiat ha travolto il mondo dell’arte come una meteora lasciandovi una traccia indelebile.

In meno di 10 anni l’attività febbrile del “selvaggio genio nero dell’arte contemporanea” -come è stato spesso definito- lo ha indotto a realizzare una mole imponente di dipinti -oltre un migliaio- e di disegni -più di 2000- che hanno aperto le porte a nuovi elementi figurativi ed espressivi.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.