Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

cinema Una “Zucchina” ai Golden Globes

“Ma Vie de Courgette” (“La mia vita da Zucchina”), del regista vallesano Claude Barras, è stato selezionato lunedì per la 74esima edizione dei Golden Globes nella categoria “Miglior film d’animazione”. È la prima volta che una pellicola svizzera viene nominata per questo prestigioso riconoscimento. I premi verranno consegnati il prossimo 8 gennaio dalla Hollywood Foreign Press Association.

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Accanto alla “Zucchina” franco-elvetica concorrono Oceania, Zootropia, Kubo e la Spada magica e Sing.

L’opera di Barras è già stata premiata in occasione di diverse manifestazioni, fra le quali la Fiera del libro di Francoforte come miglior adattamento cinematografico internazionale 2016, nella nuova categoria "Film per bambini e giovani". Si è inoltre aggiudicata il Cristallo del lungometraggio al Festival internazionale del film d'animazione di Annecy, in Francia, e il premio del pubblico come miglior film europeo al festival internazionale di San Sebastian, in Spagna.

"Ma vie de courgette" - che si basa sul romanzo del francese Gilles Paris "Autobiographie d'une courgette" ("Autobiografia di una zucchina") - narra il destino di un orfanello affidato a un foyer, dove conoscerà altri bambini e scoprirà l’amicizia. 

swissinfo.ch con RSI (TG del 12.12.2016)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.