Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Innovazione tecnologica: premiate dalla SSR le migliori idee

Il sito pactemultimedia.ch propone i contributi della SSR concernenti le nuove tecnologie

(swissinfo.ch)

La società svizzera di radiotelevisione (SSR SRG idée suisse) ha assegnato giovedì, per la prima volta, il premio «Pacte Multimédia». Tre progetti sono stati insigniti del riconoscimento, ottenendo 20'000 franchi ciascuno.

Il concorso mirava a promuovere l'innovazione nell'ambito delle nuove tecnologie dell'informazione.

Per la prima volta, la società svizzera di radiotelevisione (SRG SSR idée suisse) e i suoi partner hanno assegnato giovedì il premio «Pacte Multimédia», volto a sostenere le idee innovative nel settore delle tecnologie della comunicazione.

Scegliendo tra il centinaio di progetti multimediali provenienti da tutte le regioni linguistiche del paese, la giuria ha assegnato tre premi del valore di 20'000 franchi e altri riconoscimenti dell'ammontare di 10'000 franchi. Questi incentivi mirano a promuovere la realizzazione o lo sviluppo degli spunti proposti.

Le intuizioni giudicate più brillanti sono: un'agenda interattiva studiata per facilitare la pianificazione degli appuntamenti tra amici e colleghi, un thriller interattivo online ambientato a Basilea e intitolato «Reverse/Forward» nonché un album fotografico virtuale della Svizzera («Schweizr.ch – suissr.ch – svizzr.ch»).

«Pacte Multimédia»

Il premio «Pacte Multimédia» e l'omonimo sito internet fanno parte del patto siglato nella primavera del 2007 tra la SSR, la Segreteria di Stato per l'educazione e la ricerca, l'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia e la Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione.

L'obiettivo di questa alleanza è, da un lato, quello di sostenere l'innovazione, la ricerca scientifica e la formazione nel campo dei media e, dall'altro, incentivare la scoperta del mondo digitale da parte della popolazione.

Il portale quadrilingue www.pactemultimedia.ch offrirà agli utenti i contributi d'attualità della SSR relativi al tema delle nuove tecnologie della comunicazione. La piattaforma propone anche le definizioni di concetti chiave in ambito digitale.

SRG SSR IDÉE SUISSE

La società svizzera di radiotelevisione (SRG SSR idée suisse) ha ricevuto dalla Confederazione il mandato di assicurare programmi radiotelevisivi di servizio pubblico in base alla Costituzione federale, alla Legge sulla radiotelevisione e la pertinente concessione.

La gamma di programmi della SSR è nazionale, multimediale e plurilingue. Comprende sette emittenti televisive e 16 reti radiofoniche nelle quattro lingue nazionali, ma anche siti complementari - per un totale di dieci lingue - e servizi di teletext in italiano, tedesco e francese. La SRG SSR idée suisse dispone di un budget annuo di circa 1,5 miliardi di franchi e impiega circa 5'800 persone.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×