Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La Svizzera centrale all'expo

La direttrice di Expo.02, Nelly Wenger, con uno dei numerosi "invasori amichevoli" della Svizzera centrale

(Keystone)

Una folta delegazione dei sei cantoni della regione è stata protagonista, sabato, sull'arteplage di Yverdon di Expo.02.

Giunte a bordo di battelli a vapore e altri natanti dopo aver solcato le acque del lago di Neuchâtel, 1600 tra attori e figuranti si sono riversati nelle strade della cittadina vodese. Alla testa della fitta delegazione due personaggi storici: Guglielmo Tell e Winkelried.

Dietro di loro una coorte di personaggi, gli uni con addosso le antiche divise di coloro che batterono a Sempach, altri col viso nascosto da maschere grottesche, raffiguranti personaggi fantastici del folclore locale. Per le vie delle cittadina è risuonato il cupo lamento del corno delle Alpi, accompagnato dal suono metallico di enormi campanacci. Non sono mancate fanfare e gruppi yodel e nemmeno lanciatori di bandiere.

Produzioni musicali, canti e discorsi

Le esibizioni canore hanno subito una momentanea sospensione per dar spazio ai discorsi ufficiali. La direttrice di Expo.02, Nelly Wenger, ha sottolineato come la manifestazione nazionale sia un inno alla collaborazione e alla decentralizzazione. Essa è la prova che la Svizzera di oggi è più mobile e flessibile. Per il consigliere di Stato lucernese Paul Huber, Expo.02 rappresenta l'occasione per riflettere sui valori che uniscono la Svizzera e il pretesto per correggere pregiudizi reciproci e malintesi.

Durante un dibattito bilingue, Gugliemo Tell e Winkelried si sono lanciati in una discussione sulle tendenze filo-europee dei Romandi, chiedendosi le ragioni di tali aspirazioni. Oltre a mostrare il peso del proprio passato, la Svizzera centrale ha presentato ai propri ospiti gli aspetti più moderni e innovativi di questa regione.

La sera i gruppi musicali si sono ritrovati per un concerto finale sull'Arteplage. La festa è continuata per tutta la notte con concerti rock, hip-hop, trance e dub.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza