Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Michelle Hunziker conquista "Sette"

La belle Michelle ha stregato la stampa italiana (michellehunziker.it)

Dopo avere spadroneggiato sulle riviste di pettegolezzi, la "svizzerotta" più conosciuta d'Italia conquista anche la copertina del settimanale del Corriere della Sera.

Su "Sette", opinionisti di primo piano si pronunciano sulla vicenda Michelle Hunziker - Eros Ramazzotti. Un divorzio che spacca l'Italia.

Michelle, un caso italiano. Non più solo i rotocalchi femminili, il gossip, ora anche il settimanale Sette del Corriere della sera dedica la copertina a Michelle Hunziker.

La showgirl elvetica ex-moglie di Eros Ramazzotti è ormai un caso. La sua separazione con il cantante romano, la sua scalata alla notorietà televisiva ne fanno un ghiotto tema per la stampa.

Ma se fin qui ci siamo dovuti accontentare solo dei pettogolezzi, delle letture estive, ora nella mischia si butta anche Sette, il settimanale del Corriere della Sera. E le firme sono di quelle che pesano, a cominciare dal massmediologo Aldo Grasso.

La bella Michelle, in Italia aveva iniziato la sua carriera offrendo il fondoschiena a una ditta di biancheria intima. Il paese a un certo punto era tapezzato dal suo - invero - stupendo sedere. Poi l’incontro con il cantante Eros Ramazzotti, il matrimonio, la nascita di una figlia. Tutto perfetto.

Qualche passaggio in Tv quale valletta, e poi il grande balzo verso Zelig il programma umoristico cult di Italia 1. Il successo pieno arriva con il Festivalbar, l’estate scorsa.

Una fiaba che perde qualche pezzo

Nella lunga intervista rilasciata a Sette, Michelle Hunziker racconta la sua vita e soprattutto la sua rottura con Ramazzotti. ¨

"Io plagiata? Ma non facciamo cabaret". Eh sì perché tutta la sua storia ruota appunto attorno a una pranoterapeuta milanese, da qualcuno definita una cattiva maga, che avrebbe portato la bella Michelle a lasciare Eros.

“Tutto è nato dentro di me. Cercavo la libertà, la verità. Giulia (la maga, ndr.) mi ha solo aiutata a trovare armonia e pace”, sostiene la Hunziker.

Michelle ora convive con Marco, il figlio della pranoterapeuta e già si fanno grandi progetti.

Michelle story

La vicenda, potrebbe finire qui. Invece, anche il “serioso” Sette si mette a fare i sondaggi e coinvolge, attori, imprenditori, scrittori, giornalisti per decidere se ha ragione Michelle o Eros.

Se la schowgirl insomma ha fatto bene a emanciparsi e lasciare un marito troppo possessivo o se invece ha ragione Eros a sentirsi un uomo abbandonato, tanto da produrre un disco per raccontare la sua triste storia.

Ad aggiungere altro pepe, anche la famiglia di lei che sembra aver rotto i ponti con Michelle.

La “Michelle-story” divide dunque l’Italia. Un vero tormentone che assomiglia sempre di piu’ a una contesa politica, a un improbabile derby. La bionda “svizzerotta” un po’ “tonta” e un po’ new age, e il ruspante cantante di Centocelle.

Intanto la bella Michelle è subissata di offerte per nuovi programmi televisivi. Il nuovo disco di Eros vola in classifica. Insomma, un divorzio di successo.

swissinfo, Paolo Bertossa, Roma

In breve

Michelle Hunziker è sicuramente una delle svizzere se non la svizzera più famosa in Italia ed in Germania, grazie alle sue apparizioni in TV.

Modella, ex-moglie del celeberrimo cantante italiano Eros Ramazzotti, presentatrice televisiva, la showgirl svizzera è diventata un caso per i mass media della Penisola.

Rotocalchi e riviste s’interrogano sulle cattive amicizie della bella Michelle ed in particolare sul ruolo di una maga e del di lei figlio, attuale fidanzato e agente della Hunziker.

Fine della finestrella

Fatti e cifre

Michelle Yvonne Hunziker nasce a Lugano il 24 gennaio 1977 da madre olandese e padre svizzero
Fino a 17 anni abita e studia a Berna, Zurigo e Soletta
Il suo debutto nella moda avviene per caso nel 1994. L’anno dopo è a Milano, dove inizia la carriera di modella che la porterà a sfilare per i più prestigiosi stilisti italiani
Nel 1999 si sposa con il cantante Eros Ramazzotti, col quale ha una figlia

Fine della finestrella


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×