Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

"As Time Goes By" «Inizia sempre tutto con lo sguardo»

«Ogni immagine è il documento di una relazione, l’insieme delle immagini è un documento del tempo». Questa citazione di Barbara Davatz descrive alla perfezione la sua serie di ritratti iniziata oltre 30 anni fa e che ora è considerata un classico della fotografia. Un’esposizione alla Fondazione svizzera per la fotografia e una pubblicazione ripresentano il suo progetto "As Time Goes By".

Nel 1982, Barbara Davatz ha ritratto dodici giovani coppie della regione di Zurigo nel suo studio fotografico. Si trattava di innamorati, amici o parenti. La fotografa si è concentrata soprattutto sulla forza espressiva dei soggetti, sui volti e sugli sguardi.

Negli anni 1988, 1997 e 2014, Barbara Davatz ha fotografato le stesse persone, rappresentando la continuità o i cambiamenti dei soggetti, così come quelli della società e degli stili.

As Time Goes ByLink esterno”, un’opera che riflette le forze di attrazione fra le persone, è oggi un classico della fotografia svizzera. Per la prima volta, l’esposizione è allestita in modo completo nella Fondazione Svizzera per la Fotografia e in una pubblicazioneLink esterno edita da Patrick Frey. (Testo: Ester Unterfinger, swissinfo.ch)