Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nessun Oscar per la Svizzera

Reto Caffi non è riuscito a portare a casa una statuetta da Hollywood, nell'edizione che ha coronato 'The Millionaire' di Danny Boyle. Il regista zurighese era in corsa con un cortometraggio.

"Auf der Strecke" era stato nominato per gli Oscar nella categoria "Best live action short film" (miglior cortometraggio d'azione). L'opera di Caffi ha già ottenuto oltre una 50ina di riconoscimenti a livello internazionale.

Fra gli allori andati alla pellicola di 30 minuti uscita nel 2007 figurano in particolare il Gran Prix 2008 al Festival internazionale di Clermont-Ferrand (Francia), il premio Lutin 2008 europeo e il premio per il miglior cortometraggio del Festival di Brooklyn.

A Los Angeles invece il cortometraggio Jochen Alexander Freydank 'Spielzeugland (Toyland)' è stato preferito a quello di Caffi.

Trionfatore indiscusso domenica sera a Hollywood è stato "Slumdog Millionaire", che si è accaparrato tutti gli otto Oscar nelle categorie in cui era stato nominato: miglior film, regia, sceneggiatura non originale, fotografia, suono, montaggio, colonna sonora e canzone originale.

Gli Oscar per il miglior attore e la migliore attrice sono stati vinti da Sean Penn ("Milk")e Kate Winslet ("The Reader").


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×