Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Odore d'altri tempi L'ultimo spettacolo

Lux, Rex & Corso - Splendore e nostalgia dei vecchi cinema di città.

Dalla loro apparizione agli inizi del Novecento, le sale cinematografiche sono spuntate un po' ovunque in Svizzera. Erano un'ottantina nel 1911, 355 negli anni Trenta e oltre 600 negli anni Sessanta. Oggi però il loro numero si è ridotto a 300, a favore delle multisale, considerate più redditizie. Il fotografo svizzero Simon Edelstein ha reso omaggio a questi "luoghi di illusione, di poesia, di libertà e di creatività", con una raccolta di immagini che mostra l'architettura a volte eccentrica dei nostri cinema, lo stato di abbandono di alcuni e la riconversione di altri in negozi, bar o centri di svago.

"Lux, Rex & Corso", di Simon Edelstein, bilingue francese / tedesco, Editions d’Autre part, 282 p.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.