Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Quattro mostre come in un caleidoscopio

Il lavoro di Daniele Pario Perra alla mostra "rumore & silenzio" nel quadro del progetto Paradossi dell'amicizia (foto: www.teknemedia.net)

I concetti delle 4 mostre sul progetto "Paradossi dell’amicizia" si codificano attorno al paradosso: rumore & silenzio, arte & vita, io & te, qui & là.

Ogni mostra vive di un concetto curatoriale e tematico proprio, all’interno del quale si rispecchia il principio della duplicità del progetto complessivo.

Il dialogo tra contrasti e apparenti contraddizioni costituisce la qualità dell'arte. "Rumore & silenzio", la prima delle quattro mostre attualmente in corso al Centro culturale svizzero a Milano, dipinge immagini sonore.

Nello spazio intermedio tra "arte & vita" si sviluppa l’estensione di preoccupazioni artistiche verso la società. Il dialogo tra "io & te" si basa su contrasti fertili. "Qui & là" indaga la dualità dell'identità.

Il progetto è una coproduzione del CCS Centro Culturale Svizzero di Milano, dell’Istituto Svizzero (ISR) di Roma e della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia di Zurigo.

Vi collaborano gli spazi espositivi Credito Valtellinese, Viafarini e O’Artoteca di Milano è è sostenuto da Migros Percento culturale.

Ecco una scheda riassuntiva per orientarsi nei percorsi dei Paradossi dell’amicizia.

rumore & silenzio

CCS - Centro Culturale Svizzero, Milano - dal 12 maggio al 25 giugno 2005
La mostra presenta incroci tra immagine e suono
Artisti svizzeri: Anton Bruhin (Schübelbach), Maria Dundakova (Aarau), Luisa Figini (Ticino)
Artisti italiani: Emilio Fantin (Bologna), Daniele Pario Perra (Bologna), Steve Piccolo & Gak Sato (Milano)

arte & vita

Galleria del Credito Valtellinese, Milano - dal 15 settembre al 29 ottobre 2005
L’esposizione documenta delle opere d’arte della vita
Artisti svizzeri: Jean Odermatt: La Claustra sul Gottardo; Daniel Spoerri: Giardino a Seggiano (GR),
Artisti italiani: Michelangelo Pistoletto: Cittadellarte a Biella; Bert Theis: OUT = Office for Urban Transformation a Milano.

io & te

Viafarini, Milano - dal 15 novembre al 20 dicembre 2005
L’evento presenta l’operare delle coppie di artisti
Artisti svizzeri: Simone Eberli & Andrea Mantel (Düsseldorf), Claudia & Julia Müller (Basilea), Zeljka Marusic & Andreas Helbling (Zurigo)
Artisti italiani: Andrea Caretto & Raffaella Spagna (Torino), Ottonella Mocellin & Nicola Pellegrini (Milano), Giancarlo Norese (Milano) & Cesare Pietroiusti (Roma)

qui & là

O’Artoteca, Milano - febbraio 2006
Una mostra con lavori di artisti immigrati
Artisti svizzeri: Tatjana Marusic (Menziken AG/Croazia), Loredana Sperini (Zurigo/Italia), CostaVece (Zurigo/Italia)
Artisti italiani: Kristine Alksne (Milano/Lettonia), Tarin Gartner (Milano/Israele), Armin Linke (Milano/Germania)

swissinfo

×