Salone del libro di Ginevra: Germania e Giura ospiti d'onore

La 14ma edizione del Salone internazionale del libro e della stampa, dal 3 al 7 maggio a Ginevra, sarà ancora più ricca e diversificata delle precedenti. Gli ospiti d'onore saranno la Germania e il canton Giura.

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 marzo 2000 - 16:48

Il Salone del Duemila presenterà una moltitudine di manifestazioni; saranno inoltre estese forme di letteratura, quali la poesia, cui era finora stato accordato un posto relativamente esiguo, ha spiegato mercoledì il presidente del salone, Pierre-Marcel Favre.

La Germania sarà rappresentata da un padiglione comprendente circa 2000 libri. La presentazione quotidiana di un tema diverso consentirà ai visitatori non tedescofoni di scoprire la letteratura e la cultura di questo paese. Sarà inoltre presentata una grande mostra dedicata all'espressionismo tedesco.

Il Giura, dal canto suo, proporrà una decina di temi in relazione con il libro. Il padiglione del giovane cantone presenterà l'editoria, la cultura e gli scrittori locali.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo