Svizzero nell'orchestra nazionale colombiana

Lo svizzero Baldur Brönnimann, 40 anni, dirigerà l'orchestra sinfonica della Colombia. Il basilese è stato scelto su una rosa di cento candidati, ha annunciato domenica il ministero della cultura colombiano.

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 novembre 2008 - 09:56

Brönnimann ha studiato all'accademia musicale di Basilea e ha lavorato in vari paesi tra cui Gran Bretagna, Lussemburgo, Germania, Italia e Austria.

«La nomina di Baldur Brönnimann costituisce un'ulteriore tappa nello sviluppo dell'orchestra nazionale colombiana, che ambisce a diventare una delle migliori orchestre di tutta l'America latina», ha affermato la ministra colombiana della cultura Paula Marcela Morena.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo