Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Trenta libri al giorno nel 2001

Dei libri stampati in Svizzera nel 2001, oltre 6000 erano in tedesco, 2000 in francese e 1400 in italiano

(Keystone Archive)

Tra i 10'817 libri pubblicati lo scorso anno in Svizzera figurano al primo posto i romanzi, seguiti dai testi di musica e dai libri di giurisprudenza.

Le librerie, specchio della realtà multilinguistica elvetica, si sono arricchite di 6401 titoli in tedesco (+3,5 per cento), 2069 in francese (-6 per cento), 1438 in inglese (-7 per cento), 339 in italiano (-10 per cento) e 38 in romancio (-40 per cento).

Gli editori svizzeri favoriscono volentieri gli autori stranieri. Secondo le cifre annuali fornite dalla Biblioteca nazionale, lo scorso anno sono state pubblicate 5814 opere di scrittori stranieri e 5003 di svizzeri.

Le traduzioni hanno registrato una diminuzione del 25 per cento. In testa vi sono quelle in inglese, con 512 titoli; seguono quelle in tedesco (409), in francese (98), in italiano (3) e altre lingue (2).

Agli oltre 10mila titoli repertoriati, si aggiunge la cosiddetta letteratura «grigia», ossia le pubblicazioni accademiche, quelle delle società, o i cataloghi di esposizioni e mostre proposti fuori commercio. Esse rappresentano una massa supplementare di 5853 opere, di cui 2618 in tedesco e 1793 in inglese.

swissinfo e agenzie

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.