Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

"Fotografo la luce" Roger Humbert, pioniere svizzero della fotografia concreta

Il fotografo e grafico basilese Roger Humbert è tra i fotografi d'avanguardia della Svizzera. Ha fatto parte del piccolo gruppo di artisti che negli anni Cinquanta ha inventato il movimento della fotografia concreta, che si concentra sulla misteriosa qualità della luce.

Roger HumbertLink esterno, che ha compiuto 90 anni nel dicembre del 2019, ha seguito una formazione come fotografo e grafico e ha lavorato in questi campi fino a quando ha iniziato a sperimentare la sua forma d'arte negli anni Cinquanta. Ha cominciato a realizzare immagini senza la macchina fotografica, utilizzando delle fonti di luce per impressionare la carta fotografica e produrre in questo modo dei 'luminogrammi'. "Fotografo la luce", ha affermato Humbert.

Togliendo il tradizionale soggetto dall'obiettivo della macchina fotografica e sostituendolo con immagini di luce e ombra, il fotografo svizzero ha creato nuove forme note come 'fotogrammi'.

Humbert ha lavorato con luce di diversa temperatura per sperimentare il modo in cui essa influenzava le sue immagini. Ha poi usato stencil e altri oggetti come strumenti per completare l'estetica del suo design.

A causa della natura tecnica del suo lavoro, Humbert è stato descritto come uno scienziato naturale nel campo della fotografia.

Le opere di Roger Humbert sono archiviate presso la Fondazione svizzera per la fotografiaLink esterno, vicino a Zurigo. Il suo lavoro è stato esposto in numerosi musei internazionali tra cui la Collezione Peter C. Ruppert di Würzburg e il Museo d'arte e di storia di Ginevra.

Humbert vive e lavora a Basilea.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.