Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Art Basel non conosce crisi

La più importante fiera dell'arte contemporanea del mondo ha segnato un nuovo primato di pubblico: la 41a edizione di Art Basel ha attirato più di 62'500 visitatori in cinque giorni.

Artisti, collezionisti, conservatori e appassionati di arte provenienti da ogni parte del globo non si sono limitati ad ammirare le opere di circa 2'500 artisti esposte a Basilea da oltre 300 gallerie di 36 paesi. Gli acquirenti hanno sborsato somme consistenti, hanno comunicato domenica sera alla chiusura gli organizzatori.

Quasi tutti i più prestigiosi gruppi museali del mondo, come pure i principali collezionisti di ogni angolo del pianeta sono accorsi alla fiera della città renana. Fra le numerose personalità di fama internazionale che si sono recate all'appuntamento annuale, gli organizzatori segnalano Doug Aitken, Kader Attia, Carol Bove, Christo, Yona Friedman, Douglas Gordon, Rodney Graham, Susan Hiller, Joseph Kosuth, Paul McCarthy, Richard Phillips, Michelangelo Pistoletto, Ugo Rondinone e Lawrence Weiner.

La prossima edizione di Art Basel si terrà dal 15 al 19 giugno del 2011.

swissinfo.ch e agenzie


Link

×