Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Premio alla carriera per Bruno Ganz

L'attore svizzero sarà insignito del premio alla carriera in occasione della 23esima edizione degli European Film Awards. L’Oscar europeo gli sarà consegnato il 4 dicembre nella capitale estone Tallinn.

Il 69enne zurighese ha regalato al cinema europeo momenti indimenticabili, hanno indicato mercoledì gli organizzatori degli European Film Awards (EFA, Premi Cinematografici Europei).

Ganz ha debuttato sul grande schermo negli anni Sessanta e in carriera ha interpretato sia il ruolo di un angelo ne "Il cielo sopra Berlino" di Wim Wenders (1987) sia quello di Adolf Hitler ne "La caduta" di Oliver Hirschbiegel (2004), ricorda la European Film Academy.

Tra le pellicole più conosciute vi è anche la commedia "Pane e Tulipani" di Silvio Soldini (2000). Nel 2006 ha recitato inoltre in “Vitus” di Fredi M. Murer, pellicola che ha riscosso ampio successo in Svizzera.

Gli EFA sono i premi cinematografici più prestigiosi d'Europa, assegnati a partire dal 1988 dalla European Film Academy che riunisce quasi duemila professionisti europei del cinema. Per l'assegnazione dei premi vengono unicamente considerati film, attori e produttori europei.

swissinfo.ch e agenzie

swissinfo.ch


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza