Algeria: Merkel ad Algeri, focus su migranti e terrorismo


 Tutte le notizie in breve

La cancelliera Angela Merkel

KEYSTONE/EPA/FELIPE TRUEBA

(sda-ats)

Visita ufficiale di due giorni a partire da oggi della cancelliera tedesca Angela Merkel in Algeria. Immigrazione, lotta al terrorismo e cooperazione economica saranno al centro dei colloqui.

Lo rende noto un comunicato della presidenza algerina precisando che gli incontri tra Merkel e il presidente Abdelaziz Bouteflika permetteranno alle due parti di "procedere ad uno scambio di vedute, in particolare sulle relazioni tra l'Algeria e l'Unione europea, nonché sulla situazione nel Maghreb, nel Sahel e nel Medio Oriente".

La visita della cancelliera "non mancherà di dare uno slancio supplementare alla cooperazione, al partenariato e agli scambi tra l'Algeria e la Germania", si legge ancora nel comunicato. La visita di Merkel affiancherà lo svolgimento della 6a sessione della Commissione mista di cooperazione algerino tedesca e del Forum di affari tra imprenditori dei due paesi.

Il 3 marzo Merkel sarà in visita ufficiale anche a Tunisi. Lo ha annunciato la presidente dell'Unione Tunisina del Commercio, Industria e Artigianato (Utica), Wided Bouchamamoui.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve