Tutte le notizie in breve

Le azioni della Banca nazionale svizzera (BNS) volano in borsa: oggi il titolo è arrivato a guadagnare oltre il 5% raggiungendo un massimo a 1849 franchi, il livello più alto da 19 anni.

"L'aumento del corso è un enigma anche per noi", ha indicato un operatore citato dalla Reuters. Considerato il dividendo dell'1% vi sono certamente altre azioni più attraenti, ha aggiunto.

Come noto la BNS è una società anonima con forma giuridica mista, che combina elementi di diritto privato e di diritto pubblico: è infatti sottoposta a una apposita legge, ma anche - per le questioni non previste dalle disposizioni speciali - al Codice delle obbligazioni.

La maggioranza del capitale azionario della Banca nazionale è detenuta dai cantoni e dalle banche cantonali; il resto è prevalentemente in possesso di privati.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve