La borsa svizzera si mantiene in rialzo ma appare meno tonica che nelle prime battute. Alle 11.25 l'indice dei valori guida SMI segnava 7769,95 punti, in progressione dello 0,20% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,21% a 8514,23 punti.

La seduta sta trascorrendo nella calma e ci si attende che così prosegua. Gli Stati Uniti osservano oggi la festività del Thanksgiving: Wall Street rimarrà chiusa e domani avrà un'apertura ridotta.

Sul fronte congiunturale si è confermato il rallentamento della crescita tedesca nel terzo trimestre, mentre l'indice Ifo sul clima commerciale è rimasto stabile.

In materia di politica monetaria il presidente della Banca nazionale svizzera (BNS) Thomas Jordan ha fatto sapere che è ancora troppo presto per parlare di un cambiamento di tendenza in materia di tassi d'interesse. Oggi l'euro è stabile a 1,07 franchi.

Per quanto concerne i singoli titoli gli occhi sono puntati sui colossi farmaceutici Novartis (+0,22%) e Roche (+0,18%). Un rimbalzo dopo le recenti perdite - martedì erano arretrati del 3%, quasi ai minimi dell'anno - viene considerato necessario per far riprendere l'intero listino.

Nello stesso comparto sotto i riflettori e molto movimentata si è mostrata Actelion (+0,19%), sulla scia di voci che la vedono possibile oggetto di un'acquisizione. All'azienda biotecnologica renana si starebbe interessando un grande gruppo farmaceutico americano: nei primi scambi l'azione è schizzata in alto del 3%, con elevati volumi di contrattazione, ma in seguito è andata sgonfiandosi.

Senza particolari accenti si presentano i bancari UBS (+0,06%), Credit Suisse (-0,14%) e Julius Bär (+0,38%), un comportamento ricalcato anche dagli assicurativi Zurich (-0,19%), Swiss Life (+0,25%) e Swiss Re (-0,21%).

Fra i valori più sensibili ai cicli economici salgono ABB (+0,10%), Adecco (+0,56%) e Geberit (+0,05%), mentre arranca LafargeHolcim (-0,37%). Nel segmento del lusso Swatch (+0,31%) segue Richemont (+0,78%).

Nel mercato allargato Carlo Gavazzi (invariata) ha informato sui risultati del primo semestre dell'esercizio 2016/2017.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.