Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera in debole rialzo

Dopo aver brevemente virato in negativo la borsa si è ripresa, ma rimane solo cautamente in rialzo: poco prima delle 15.00 l'indice dei valori guida SMI segnava 8940,.83 punti, su dello 0,08% rispetto a ieri, mentre il listino SPI guadagnava lo 0,05%.

L'SMI ha segnato un massimo di giornata a 8982 punti, sfiorando quindi quota 9000, una soglia mai più toccata da maggio, ma ha poi ripiegato leggermente. In vista del fine settimana molti tendono ad evitare di esporsi e magari a realizzare i guadagni.

In un quadro orientato all'incertezza brillano i valori spiccatamente difensivi come Swisscom (+0,79%). In positivo sono anche i pesi massimi Nestlé (+0,27%), Roche (+0,19%) - che ha reso noto buone notizie dagli Usa in relazione a un suo farmaco contro la demenza - e Novartis (+1,30%). ABB (-2,52%) arretra dopo la buona performance di ieri.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.