Gli oltre 2,5 miliardi di reais (600 milioni di dollari) che Petrobras dovrà versare in Brasile come risarcimento per le frodi avvenute della compagnia statale petrolifera saranno destinati alla pubblica istruzione, secondo fonti della Corte suprema.

Per il sito G1, tuttavia, non tutte le risorse saranno destinate al settore, ma dovranno essere divise anche fra i dicasteri della Sanità e della Sicurezza.

La scorsa settimana, durante un incontro con i giornalisti, il presidente Jair Bolsonaro aveva ribadito che i soldi provenienti dalla multa a Petrobras serviranno a controbilanciare i tagli annunciati dal governo ai fondi delle università federali.

Ma la Corte suprema - sostengono i media locali - potrebbe decidere di suddividere tale importo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.