Tutte le notizie in breve

Si terrà a Consonno - a 40 chilometri da Chiasso - questo fine settimana la settima edizione dei Campionati Mondiali di Nascondino.

Nel borgo 'fantasma' situato nel comune di Olginate (provincia di Lecco), si affronteranno 64 squadre provenienti da tutta Italia e anche da Francia, Spagna, Belgio e Svizzera.

Le squadre saranno suddivise in 4 gironi, dai quali emergeranno 16 finaliste e una sola vincitrice.

L'evento nasce a Bergamo nel 2010 da un'idea di CTRL magazine. "Il nascondino - si legge sul sito degli organizzatori - è un gioco praticato sin dalla notte dei tempi in ogni angolo della Terra. Nascondersi è insito nell'essere umano e nell'essere animale. Per queste ragioni nel 2014 la Commissione Olimpica per Tokyo 2020 ha manifestato il suo interesse all'evento".

Consonno è nota per essere stata trasformata, a metà del secolo scorso, nella 'Las Vegas della Lombardia'. Vennero costruiti un minareto, una pagoda cinese, una balera e decine di altri luoghi di svago, ma una frana rese inagibile il paese e il progetto fallì. In occasione dei Campionati Mondiali di Nascondino, la piazza dell'ex paese dei balocchi ospiterà musica dal vivo e attività parallele.

L'evento, organizzato su invito dell'associazione 'Amici di Consonno', vede anche il patrocinio del Comune di Olginate, l'appoggio della Pro loco e della Protezione civile, nonché dell'associazione che tutela l'antico borgo disabitato.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve