Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si terrà a Consonno - a 40 chilometri da Chiasso - questo fine settimana la settima edizione dei Campionati Mondiali di Nascondino.

Nel borgo 'fantasma' situato nel comune di Olginate (provincia di Lecco), si affronteranno 64 squadre provenienti da tutta Italia e anche da Francia, Spagna, Belgio e Svizzera.

Le squadre saranno suddivise in 4 gironi, dai quali emergeranno 16 finaliste e una sola vincitrice.

L'evento nasce a Bergamo nel 2010 da un'idea di CTRL magazine. "Il nascondino - si legge sul sito degli organizzatori - è un gioco praticato sin dalla notte dei tempi in ogni angolo della Terra. Nascondersi è insito nell'essere umano e nell'essere animale. Per queste ragioni nel 2014 la Commissione Olimpica per Tokyo 2020 ha manifestato il suo interesse all'evento".

Consonno è nota per essere stata trasformata, a metà del secolo scorso, nella 'Las Vegas della Lombardia'. Vennero costruiti un minareto, una pagoda cinese, una balera e decine di altri luoghi di svago, ma una frana rese inagibile il paese e il progetto fallì. In occasione dei Campionati Mondiali di Nascondino, la piazza dell'ex paese dei balocchi ospiterà musica dal vivo e attività parallele.

L'evento, organizzato su invito dell'associazione 'Amici di Consonno', vede anche il patrocinio del Comune di Olginate, l'appoggio della Pro loco e della Protezione civile, nonché dell'associazione che tutela l'antico borgo disabitato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS