Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Johnny Depp è impegnato nelle riprese di "Aspettando i barbari"

KEYSTONE/AP/SHIZUO KAMBAYASHI

(sda-ats)

Da pirata degli oceani a colonnello dell'Impero britannico.

Johnny Depp, in questi giorni a Marrakech, è impegnato nelle riprese di "Aspettando i Barbari", adattamento cinematografico del romanzo del premio Nobel John Maxwell Coetzee, sarà l'antieroe del film diretto da Ciro Guerra, il regista colombiano di "El abrazo de la serpiente".

Girato tra Bologna in Italia, gli altopiani cileni e Essaouira e Marrakech, in Marocco, il lungometraggio ripropone la storia della crisi di coscienza del magistrato britannico, che dopo molti anni di rigore si ribella al regime.

Cast stellare: oltre a Johnny Depp ci sono il premio Oscar Mark Rylance, premiato con la statuetta hollywoodiana per "Il ponte delle spie" di Spielberg, Robert Pattinson, l'Edward Cullen di "Twilight" e la "Wonder Woman" Gana Bayarsaikhan. In questi giorni le riprese bloccano la vita caotica delle medine e le immagini rimbalzano sui social.

Il libro, thriller politico pubblicato nel 1980, s'ispira ai temi dell'apartheid nell'Africa del sud e traccia la storia di un magistrato inglese che ai confini dell'Impero, in un avamposto coloniale di frontiera, di fronte a un ufficiale che per far carriera non esita a provocare una guerra, simpatizza con i prigionieri angariati durante gli interrogatori, infine si innamora di una di loro, una barbara. L'atto di ribellione sarà catartico, metafora del rapporto tra oppressi e oppressori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS